Anagrafe, stato civile, leva

L'autocertificazione è una dichiarazione sottoscritta di proprio pugno dal cittadino e può sostituire le normali certificazioni e gli atti notori, nei rapporti con la pubblica amministrazione e con concessionari e gestori di pubblici servizi, secondo gli usi consentiti dalla legge (Testo Unico sulla documentazione amministrativa - D. P. R. 28/12/2000 - n. 445 ).

E' importante ricordare che i dati personali che l'utente rilascia per usufruire del servizio non vengono conservati in alcun tipo di archivio informatico o cartaceo ma vengono distrutti automaticamente dal sistema al termine della procedura di autocertificazione.

Per realizzare la procedura e generare il proprio certificato stampabile, è necessario compilare l'apposito modulo on-line con i dati personali richiesti.

« Torna a: autocertificazioni